Missione

The Explainer

Chi è The Explainer?

Che cosa fa?

Che cosa cerca?

Qual è la sua missione?

The Explainer è un’idea nata dalla passione per la scienza, dall’entusiasmo di comunicarne le scoperte, e dalla voglia di mettersi al servizio della comunità per creare una vera cultura scientifica diffusa e condivisa.

In inglese, lingua internazionale ormai imprescindibile della comunicazione e della ricerca scientifica, the explainer è semplicemente “qualcuno che spiega”, chi spende le proprie risorse ed energie per chiarire e rendere comprensibile ciò che prima era oscuro, complesso, o indecifrabile.

In questo consiste infatti la sfida di essere The ExplainerThe Explainer non è nè un insegnante nè un comunicatore: si muove al confine tra didattica e divulgazione, utilizzando le tecniche di entrambi, supportato da una solida preparazione tecnica e da un pizzico di teatralità.

Proprio in questo sta la potenza, la bellezza, e la difficoltà di essere The Explainer: farsi interprete tra la scienza e la società, tradurre il linguaggio specialistico in pratiche concrete senza perdere il rigore della trattazione scientifica. Accendere la scintilla della curiosità e dirigerla verso fonti controllate e autorevoli affinché diventi una fornace di idee, e non un fuoco di paglia di interpretazioni errate o semplicistiche. Ma soprattutto trasmettere la passione per la scienza, la sua bellezza, la sua potenza, e la sua utilità, piuttosto che impartire una serie di nozioni mnemoniche prive di ogni contesto o applicazione.

Spiegare la scienza, accendere la curiosità, trasmettere la passione. Questa è la missione di The Explainer.

I commenti sono chiusi